servizi
Tecnologie Congressuali

L’esperienza di IN.TE.SO. Ingegneria nel campo della progettazione interdisciplinare nel settore degli edifici legati al mondo del congressuale, dello spettacolo, del fieristico e degli eventi in genere, ci ha permesso di svolgere prestazioni di progettazione e di consulenza, per opere di primaria importanza, quali:

 

 

  • Fiera di Rimini.
  • Palazzo della Civiltà (Roma EUR).
  • Nuovo Palacongressi di Rimini.
  • Auditorium e Centro Congressi di Arezzo.
  • Teatro Amintore Galli di Rimini
  • Teatro ex-Fornace di Riccione.
  • Centro Congressi di Padova.
  • Palazzo dello sport di Baku.

 

 

In particolare la progettazione specialistica e la direzione dei lavori delle Tecnologie Congressuali (audio, video, luci e meccanica di scena) svolte per il Nuovo Palacongressi di Rimini ed Auditorium e Centro Congressi di Arezzo, ha permesso ad IN.TE.SO. Ingegneria, di acquisire altri prestigiosi incarichi di progettazione specifica delle Tecnologie Congressuali, quali:

 

 

  • "Ex Cinema Quirinale" Banca d'Italia – Roma
  • Centro Congressi Italia (CCI - Roma EUR) - La Nuvola.

 

 

L’esperienza maturata nel settore del congressuale, dello spettacolo, del teatro, degli auditorium e degli eventi in genere e la conoscenza di tutte le tematiche legate agli impianti, all’illuminotecnica, all'acustica, alla scenotecnica, agli allestimenti, agli arredi mobili, alla gestione integrata ed all’inserimento delle tecnologie nel rispetto del contesto architettonico, ci hanno reso una figura tecnica indispensabile, anche solo a complemento delle classiche figure professionali che compongono oggi un qualsiasi staff di progettazione.

 

Gli impegni del 2012, come la progettazione definitiva in fase di gara del Nuovo Centro Congressi di Padova e lo studio preliminare di fattibilità del Nuovo Centro Eventi NQC Città di Lugano, hanno rendono IN.TE.SO. Ingegneria una figura sempre più ricercata nell’ambito specifico, a testimonianza anche della singolarità di tale specializzazione professionale nel panorama dell’ingegneria nazionale.